TECHNET EUROPE 2018

Sfidare la Situational Awareness – consapevolezza situazionale – sul mare, dai sensori alle analisi

Nuove tecnologie per la raccolta, la diffusione, la condivisione e l’analisi dei dati nello scenario Mediterraneo.

Sede: Hilton Sorrento Palace, Italia 6-7 Novembre 2018

TechNet Europe è il secondo evento annuale di AFCEA in Europa.

Questa conferenza è molto simile a NITEC (TechNet International), che promuove opportunità di networking e presenta una fiera molto rinomata per l’industria e la tecnologia, focalizzata sulle esigenze europee. TechNet Europe 2018 è stato organizzato in collaborazione con i capitoli italiani di AFCEA, Roma e Napoli sotto il patrocinio del Ministero della Difesa, Italia.

I drammatici eventi che continuano a verificarsi nel Mar Mediterraneo e le minacce che crescono lungo la soglia meridionale dell’Europa sottolineano ancora una volta la necessità di aumentare la precisione e la prevedibilità del quadro situazionale in alto mare e in tutte le coste adiacenti in questa regione, non ultimo per ordine migliorare la cooperazione e integrare le capacità delle varie parti che hanno un legittimo interesse a raccogliere dati rilevanti per il controllo della situazione.

Una varietà di partner, come le organizzazioni di sicurezza italiane (militari e forze dell’ordine), l’Unione Europea, la NATO, le Nazioni Unite e le organizzazioni umanitarie lavorano ciascuna su informazioni complete per i loro rispettivi scopi legittimi. Tutti i rispettivi metodi e attività non sono integrati senza soluzione di continuità, costringendo ciascuna parte a fare affidamento su diverse fonti, tecnologie, basi di dati, ecc. Il salvataggio dei rifugiati, la lotta alle azioni illegali, l’osservazione degli avversari, il monitoraggio dei terroristi, la sicurezza e la sicurezza marittime e la protezione l’ambiente marittimo sono tra i vari compiti, tutti basati su questa consapevolezza molto situazionale.

Le moderne tecnologie, dai sensori automatici a lunga distanza, ai sistemi di comunicazione spaziali e in tempo reale, all’analisi predittiva, alle soluzioni di dati basate su cloud sono indispensabili per il successo di tutte le attività correlate. La capacità delle agenzie di scambiare informazioni in modo sicuro, senza interruzioni e di cooperare efficacemente si basa sull’integrazione di soluzioni tecnologiche multi-sorgente, almeno per poter scambiare e gestire le informazioni in modo standardizzato e automatizzato. Il loro vantaggio competitivo nel campo operativo si basa anche sulla capacità di sfruttare i progressi tecnologici compiuti dal lato del criminale (compresi i mezzi per la guerra dello spettro).

AFCEA Europe, in collaborazione con i capitoli italiani di AFCEA, Roma e Napoli, ha deciso di condurre la conferenza TechNet Europe 2018 sotto questo tema caldo. In questa conferenza di due giorni, i rappresentanti di alcuni dei più alti livelli del mondo istituzionale, accademico e industriale europeo e NATO saranno invitati a discutere la situazione attuale, le sfide e le prospettive della Situational Awareness marittima.

La conferenza illustrerà il quadro normativo, istituzionale e cooperativo internazionale, approfondirà gli aspetti operativi e fornirà una prospettiva sulle soluzioni tecnologiche. Inoltre, sottolineerà la necessità di condividere i dati di sorveglianza e lo scambio di informazioni, supportati da tecnologie avanzate dai sensori alle analisi tra agenzie e tra le nazioni e le ONG. La sicurezza informatica ha un ruolo eminente a tutti i livelli nel proteggere sensori, reti di comunicazione e dati contro minacce sofisticate e avanzate dallo spazio cibernetico, criminali e avversari dello stato, anche in questo teatro.

TechNet Europe 2018

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *