SVIZZERA: PIATTAFORMA PER L’INTERNAZIONALIZZAZIONE – OPPORTUNITÀ PER GLI IMPRENDITORI ITALIANI

Si è tenuto giovedì 16 aprile 2015 Presso la sede della GMA Group - Zona A.S.I. Loc. Ponte Riccio a Giugliano in Campania, un workshop sugli investimenti Italiani in Svizzera.

L’Italia è il terzo partner commerciale della Svizzera che, come dimostrato da diversi recenti studi, occupa i primi posti a livello mondiale in termini di competitività, innovazione ed in particolare, nell’efficienza amministrativa a supporto delle imprese.

Insediamento e innovazione – questi sono i temi che sono stati affrontati in occasione dell’incontro esclusivo riservato ad un numero limitato d’imprenditori e professionisti italiani.

new Svizzaera

Di seguito il Programma della giornata:

Benvenuto

ANGELO PUNZI, Presidente GMA Group

DOMENICO MENNITI, Vice Presidente all’Internazionalizzazione dell’Unione Industriali di Napoli

Moderazione e introduzione

STEFANO DUCCESCHI, Consigliere Delegato Dipartimento Internazionale Fondazione ODCEC di Napoli e componente della Commissione Nazionale Internazionalizzazione delle Imprese CNDCEC

La piazza economica svizzera e le opportunità per gli imprenditori italiani

PHILIPPE PRAZ, Direttore dello Swiss Business Hub Italia

Panorama sul mercato del lavoro in Svizzera

MASSIMO CALDERAN, Partner, Altenburger LTD, Zurigo

Il panorama fiscale e regolatore in Svizzera

LOUIS MACCHI, Direttore Tax & Legal Services, PricewaterhouseCoopers SA, Lugano

In Svizzera il PIL pro-capite supera gli $80.000/anno, la crescita è al 2% ed il tasso di disoccupazione al 3%. Per quello che riguarda gli investimenti diretti esteri la comunità EU è all'83% e gli USA al 14%. La forza lavoro è motivata e leale, il mercato del lavoro è flessibile e c’è un’alta produttività. Le imprese TOP scelgono la Svizzera per la Ricerca (Google, SAP, IBM, Walt Disney). La Ricerca Universitaria è ai massimi livelli (CERN).

L’R&D al 27% è sul settore Chimico farmaceutico e al 13% sull’ICT. L’ICT in Svizzera annovera oltre 16.000 operatori.

Il Costo del lavoro varia da Cantone a Cantone come anche la tassazione che va dal 12% (Lucerna) al 24% (Ginevra) ed i costi aziendali sono interamente deducibili. Anche la tassazione sul personale dipendente è estremamente bassa eppure attraverso queste basse aliquote fiscali la qualità della vita è altissima ed il rapporto debito/PIL è al 37%.

La Svizzera è all'avanguardia sulle tematiche riguardanti la Responsabilità Sociale d’Impresa e la Salvaguardia dell’Ambiente, appropriata è stata la scelta di utilizzare per il workshop proprio la sede della GMA, guidata dall'ing. Angelo Punzi, che è un Imprenditore altrettanto attento ed all’avanguardia su questi due temi.

Nella foto in basso a sinistra l’ing. Angelo Punzi con il Console Generale Praz e l’ ing. Francesco Castagna, CEO della SMS Engineering.

New Svizzera 2

Le attuali politiche monetarie internazionali e lo scenario macroeconomico 2015. L’accesso al credito delle PMI nel mezzogiorno: Funding Gap, Rating Advisory e fonti Alternative al canale bancario

L’ing. Massimiliano Canestro, Vice Presidente della SMS Engineering, membro dell’ AIRA, Associazione Italiana Rating Advisory, è lieto di invitare la S.V alla TAVOLA ROTONDA:

Le attuali politiche monetarie internazionali e lo scenario macroeconomico 2015. L’accesso al credito delle PMI nel mezzogiorno: Funding Gap, Rating Advisory e fonti Alternative al canale bancario”.

25 febbraio 2015, ore 14.00-19.00, Hotel Excelsior – Via Parthenope n. 48 – Napoli aira SALUTI  

Dr. Aldo Campagnola, Presidente Eurodefi, Dottore Commercialista in Napoli e Milano, Consigliere a.r. 2014-2015, Rotary Club Napoli Ovest

Dr. Mario Bowinkel, Presidente Associazione Italiana Rating Advisory (AIRA), Presidente Commissione Finanza e Mercati Finanziari ODCEC di Napoli.

Dr. Corrado Moschitti, Presidente Rotary Club Napoli Ovest

Dr. Renato Rivieccio, Vice Governatore Lions Clubs International

Dr. Vincenzo Moretta, Presidente Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Napoli   RELAZIONI  

Dr. Antonio Cesarano, Head of Market Strategy MPS Capital Services, “Le politiche monetarie in atto a livello internazionale ed il presumibile scenario macroeconomico nel 2015. Gli obiettivi strategici della Banca Centrale Europea”

Dr. Achille Coppola, Segretario CNDCEC, “Lo stato delle Professioni economiche e legali nell’attuale crisi internazionale”

Prof. Eugenio D’Angelo, Luiss Guido Carli di Roma, “Ricerca scientifica e finanziamento delle PMI.”

Dr. Vittorio Benedetti, Small & Mid Caps Italy – Primary Markets, Borsa Italiana, Capital Markets, LSEG, “Il mercato dei capitali per le PMI: AIM Italia, ed Elite”

Prof. Amedeo Giurazza, Amministratore Delegato Vertis, Consigliere AIFI (Associazione Italiana del Private Equity), Socio Rotary Club Napoli, “Il private equity al servizio delle imprese che vogliono crescere.”

Dr. Renato Rivieccio, Dottore Commercialista in Napoli, Vice Governatore Lions Clubs International, “Mercato creditizio: discrezionalità nell’attribuzione del rating”

Dr. ssa Stefania Brancaccio, Cavaliere del Lavoro della Repubblica Italiana, Vice Presidente Colemo SpA, Socio Rotary Club Napoli Nord, “Testimonianza”

Dr. Mauro Alfonso, Amministratore Delegato Cerved Rating Agency, “Il Rating pubblico per le PMI”

Dr. Leonardo Frigiolini, Presidente e Amministratore Delegato Unicasim, Socio Lions Club Genova Host “Mini-Bond e Cambiali Finanaziarie – Prodotti tattici o strategici?”

Dr. Ugo Malasomma, Presidente Banca Promos, “Mini-Bond – Condizioni per la nascita e lo sviluppo di un mercato che ne favorisca la diffusione” la partecipazione è libera e gratuita previa iscrizione
Per iscrizioni:   http://www.eurodefi.org/iscrizione-febbraio

Internet e Bio Alimentare: Nuove Frontiere per un Business Plan di Successo – 1 ottobre 2009

Internet e Bio Alimentare: Nuove Frontiere per un Business Plan di Successo

Promosso dall'Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili del Tribunale di Napoli in collaborazione con SMS Engineeering  e con il patrocinio di Campania Start-Up.

La presentazione del Seminario, che si svolgerà Giovedì 1 ottobre 2009, dalle ore 15.00 alle 19.00, presso la sede dell'ODCEC (Piazza dei Martiri, 30), prevede la partecipazione, tra gli altri, del Prof. Emilio Esposito, Presidente Campania Start-Up e dell'ing. Antonio Ascione, Presidente SMS Engineering.

Il seminario vuole porre la giusta attenzione  sugli elementi e  le metodologie progettuali che possono accompagnare l'impresa nella fase di crescita e consolidamento del proprio business; I partecipanti al seminario avranno l'opportunità di ricevere gratuitamente il prodotto "Prevedo Start-Up" software metodologico per l'analisi e lo sviluppo di un business plan, offerto dalla società Ipsa srl.

Il Corso, inoltre, si articola in dieci giornate di formazione ed assistenza progettuale, sviluppate nell'ambito della creazione, lo sviluppo ed il consolidamento d'impresa, in particolare di quelle del settore agro-industriale ed è destinato ad imprenditori e loro addetti, ai professionisti iscritti agli Ordini professionali ed alle rispettive associazioni che aderiranno all'iniziativa

Il programma completo dell'iniziativa è consultabile sul sito di Campania start-Up al seguente indirizzo:

http://www.campania-startup.it/