Con­ven­tion per il Sud Ita­lia di Com­pa­gnia del­le Ope­re 2019

[:it]

La matri­ce del­la nostra iden­ti­tà — Il valo­re del­le nostre rela­zio­ni

Si è tenu­ta a Napo­li pres­so il Cir­co­lo Canot­tie­ri, il 22 e il 23 mag­gio 2019, la Con­ven­tion per il Sud Ita­lia di Com­pa­gnia del­le Ope­re. Una gior­na­ta di con­fron­to sul­la vita asso­cia­ti­va di Cdo e sul valo­re del­le rela­zio­ni per lo svi­lup­po e la cre­sci­ta del­le real­tà impren­di­to­ria­li del nostro ter­ri­to­rio. La paro­la iden­ti­tà, for­te­men­te volu­ta dal­la sede ospi­tan­te e dal suo pre­si­den­te Mario Bar­ret­ta di Cdo Cam­pa­nia, è sta­to il leit­mo­tiv del­la con­ven­tion, che ha pun­ta­to sul­la col­la­bo­ra­zio­ne fra le sedi ter­ri­to­ria­li, sia in ter­mi­ni di ser­vi­zi che di even­ti, inclu­se le espe­rien­ze asso­cia­ti­ve ed azien­da­li signi­fi­ca­ti­ve per il sud Ita­lia. La gior­na­ta del 22 mag­gio è sta­ta dedi­ca­ta ad un incon­tro for­ma­ti­vo con i diret­to­ri sul Digi­tal Inno­va­tion Hub ed a un con­fron­to sera­le sul tema Il ruo­lo dei cor­pi inter­me­di, cosa signi­fi­ca fare asso­cia­zio­ne oggi”, gio­ve­dì 23 mag­gio si è entra­ti nel vivo del­la con­ven­tion. Dopo gli inter­ven­ti e le testi­mo­nian­ze impren­di­to­ria­li a cura del­le sedi ter­ri­to­ria­li, si sono tenu­ti i labo­ra­to­ri sul tema Cosa gene­ra svi­lup­po asso­cia­ti­vo?” con due tavo­li di con­fron­to : La vita asso­cia­ti­va : espe­rien­ze in atto” e Ser­vi­zi e Con­ven­zio­ni : fol­low up”.

I lavo­ri si si sono con­clu­si con un’assemblea gene­ra­le con il Pre­si­den­te Ber­n­hard Scholz sul tema La matri­ce del­la nostra iden­ti­tà. Il valo­re del­le nostre rela­zio­ni”.

Leg­gi Scholz : Un’Eu­ro­pa per i gio­va­ni » : https://​www​.cdo​.org/​a​l​l​n​e​w​s​/​S​c​h​o​l​z​-​E​u​r​opa

CDO Sud Italia

Foto News di Mas­si­mi­lia­no Cane­stro Mem­bro del Con­si­glio Diret­ti­vo di Com­pa­gnia del­le Ope­re Cam­pa­nia
Video di Ange­lo Van­za­nel­la di http://​www​.agen​zia​co​mu​ni​ca​zio​ne​na​po​li​.com/
relazioni cdo

Vive­re il mon­do di oggi richie­de di esse­re ipe­rat­ti­vi su tan­ti fron­ti, di svi­lup­pa­re capa­ci­tà che van­no sem­pre aggior­na­te nel­la con­vin­zio­ne che sia­mo soli a gui­da­re le nostre impre­se. In CdO sono riu­sci­to a cam­bia­re que­sto para­dig­ma tro­van­do per­so­ne con cui con­di­vi­de­re momen­ti di diver­ti­men­to e di con­fron­to, costruen­do rela­zio­ni basa­te su gran­di valo­ri : fidu­cia, one­stà, tra­spa­ren­za, impe­gno. Sono que­sti i moti­vi che mi spin­go­no a sta­re in CdO ed è que­sta la matri­ce di base che mi ha dato la pos­si­bi­li­tà di vive­re la mia iden­ti­tà, di per­so­na e di impren­di­to­re, in modo nuo­vo e ina­spet­ta­to.” AME­DEO BAR­BA­TO Con­si­glie­re Dele­ga­to ai rap­por­ti con gli asso­cia­ti di Cdo Cam­pa­nia.

[:]

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *